Tutto quello che c’è da sapere sull’acufene (o tinnitus)

L’acufene (o tinnitus) è un disturbo uditivo che esiste soltanto per la persona che lo sente. Esso si può manifestare sotto varie forme: fischio o ronzìo, sibilo o crepitìo. Può essere temporaneo o permanente, può essere forte o debole e può essere avvertito in un solo orecchio o in entrambe. Alcuni pazienti hanno dichiarato di percepirlo anche durante il sonno.  Questo insieme così variegato di caratteristiche fa sì che sia unico per ciascun paziente.

A seconda dei casi può ricordare il rumore del mare, un fischio acuto, il rumore di un macchinario. Non è una malattia vera e propria, ma un “disturbo funzionale della percezione acustica”.

È inoltre estremamente comune: circa il 10% delle persone ne soffre costantemente. Sebbene non sempre possa essere eliminato completamente, è possibile controllarlo per ridurne sensibilmente l’impatto

Tra le possibili cause dell’acufene ricordiamo:

  • Esposizione prolungata a forti rumori
  • Danni causati dall’inquinamento acustico o traumi da scoppio
  • Naturale processo di invecchiamento
  • Problemi cardiaci e circolatori
  • Forti rumori improvvisi
  • Lesioni al capo e al collo
  • Reazione a particolari tipi di farmaci
  • Stress emotivo

L’80% circa dei pazienti affetti da acufene presentano anche un certo grado di perdita uditiva, anche se non sempre ne sono pienamente consapevoli. È per questo motivo che le nuove soluzioni per l’udito sono dotate della tecnologia audiologica necessaria anche ad alleviare l’acufene.

Vuoi saperne di più? Fissa subito un appuntamento: è gratuito e senza impegno

Studio Audioprotesico Exaudio sas del dott. Daniele Caria & C. Via Donghi 16 R - 16132 Genova - Tel - Fax: 010501683 - P.Iva: 01242020996 - Rea : Ge 394841